La stagione pigliatutto

la stagione pigliatutto
La stagione pigliatutto

COSA SERVE:

– Cartoncini o fogli

– 4 contenitori

– Colori

– Corda o nastro adesivo

– Stanza grande o spazio all’aperto

– Almeno 4 giocatori

COME FARE:

Disegniamo un “mazzo di carte” con verdura e frutta di ogni stagione – Su ogni carta disegnare solo un frutto o una verdura, ogni stagione deve avere lo stesso numero di carte. Più carte si disegnano più il gioco sarà lungo e divertente.

Dividiamo i partecipanti in quattro squadre (il numero minimo di giocatori è 4): primavera, estate, autunno, inverno.

Ogni squadra avrà un contenitore contrassegnato da una stagione. – Segniamo con il nastro adesivo una linea di partenza e lo spazio de “Il Grande Orto”.

Sparpagliamo le nostre carte mescolate nello spazio. Le carte possono essere coperte o scoperte secondo il grado di difficoltà che vogliamo creare.

GIOCHIAMO

Formiamo quattro file sulla linea di partenza ognuna con il suo contenitore contrassegnato. Pronti, attenti… via! Il primo della fila corre nel “Grande Orto”, di corsa, su un piede solo, a gambero, facendo capriole… scateniamo la fantasia! Prende una carta con un frutto o una verdura della sua stagione, torna veloce dalla sua squadra, mette la carta nel contenitore e tocca il secondo della fila per dare il segnale di partenza e il gioco continua. Se i giocatori sono in tutto 4 sarà sempre lo stesso giocatore a fare avanti e indietro. Quando non ci sono più carte nel “Grande Orto” la corsa si ferma e tutti assieme si controlla se il “raccolto” nei contenitori corrisponde o meno alla giusta stagione. Possiamo concludere l’attività incollando le nostre carte su grandi fogli, creando dei cartelloni stagionali.

Buon divertimento!

Contattaci

Si informa che questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Continuando con la navigazione si acconsente all' utilizzo dei cookie

OK