Zuppa Imperiale
Simona da Sant’Agata Bolognese

 

 

La zuppa imperiale (in dialetto SÓPPA INPERIÈL) è preparata con dei piccoli bocconcini a base di semolino e Parmigiano Reggiano immersi in un brodo di carne che li arricchisce di sapore. L’aggettivo “imperiale” sarebbe da ricondurre all’uso di alcuni ingredienti (in particolare burro e parmigiano) all’epoca considerati estremamente costosi per la maggior parte della popolazione.

Per i suoi principi nutrizionali altamente elevati questa sostanziosa zuppa pare che in passato fosse servita alle puerpere e ai malati come una sorta di ricostituente per il corpo, ma anche per lo spirito. Infatti si riteneva fosse in grado di lenire i dolori e, soprattutto, di far fare il pieno di energia.

Oggi viene consumata per i pranzi in famiglia, durante le occasioni speciali o durante le festività, ma può essere gustata in qualunque momento, data anche la facilità di preparazione.

Procedimento:

Per la preparazione unire le uova in una boule aggiungendo il Parmigiano Reggiano e il semolino.

Lavorare poi il composto con una frusta dopo aver aggiunto sale, pepe e noce moscata.

Far sciogliere il burro a bagnomaria e aggiungerlo nel composto sbattendo il tutto fino a raggiungere un buon livello di sofficità e spumosità.

Prendere una teglia rettangolare e foderarla con carta forno per versare il composto da mettere in forno preriscaldato ad una temperatura di 180° per 20 minuti.

Una volta dorato, estrarre la teglia dal forno e lasciarla raffreddare prima di tagliare l’impasto cotto (che deve apparire spugnoso) in cubetti grandi circa 1⁄2 centimetro.

Una volta preparata la zuppa imperiale, portare il brodo (di carne) a bollore prima di mettere i deliziosi cubetti dentro la pentola e servire il tutto ai commensali.

I cubetti che risulteranno eccedenti, possono essere conservati in freezer per poter essere riutilizzati versandoli direttamente nel brodo anche se freddi.

Per chi preferisce la versione light, può degustare la zuppa imperiale nel solo brodo di verdure.

INGREDIENTI

 

per 4 persone:

    • 120 gr Semolino
    • 4 Uova medie
    • 120 gr Parmigiano Reggiano
    • 80 gr Burro
    • q.b. Sale
    • q.b. Noce moscata
    • q.b. Brodo di carne (circa 1 litro e mezzo)
 
 

Contattaci

Si informa che questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Continuando con la navigazione si acconsente all' utilizzo dei cookie

OK