Polenta al ragù

Polenta al ragù
  • DIFFICOLTÀ : medio-semplice
  • PREPARAZIONE: 3 ore circa
  • DOSI PER: 4 persone.

Oggi mettiamo in tavola la polenta al ragù…siete pronti?

In una casseruola fate scaldare uno o due cucchiai di olio. A temperatura raggiunta, fate soffriggere le verdure tritate precedentemente. Aggiungete quindi la polpa di bovino tritata e fate rosolare per qualche minuto e unite la polpa di pomodoro, aggiustate di sale e pepe e cuocete per un paio d’ore, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. A cottura terminata il ragù sarà pronto per essere aggiunto come condimento alla polenta.

Mettete a bollire un litro e mezzo d’acqua e aggiungete un cucchiaio di sale. Versate a pioggia nell’acqua bollente la farina di mais. Occorre mescolare sempre nello stesso senso per qualche minuto usando un cucchiaio di legno. Dopo 40 minuti la polenta sarà pronta.

Potete cuocerla secondo le vostre preferenze, anche un po’ più a lungo, aumentando la quantità d’acqua. Servitela nel piatto con il ragù precedentemente cucinato e spolverizzatela un po’ di Parmigiano Reggiano…e buon appetito!

INGREDIENTI

Per il ragù:

  • 1 costa di sedano
  • 1 carota di piccole dimensioni
  • 1 cipolla bianca di piccole dimensioni
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 250 g di passata di pomodoro
  • 300 g di carne di bovino
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale q.b.

Per la polenta:

    • 2 litri di acqua
    • 500 g di farina gialla
    • Sale q.b.
Contattaci

Si informa che questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Continuando con la navigazione si acconsente all' utilizzo dei cookie

OK