Piadina romagnola

piadina romagnola
Piadina romagnola
  • DIFFICOLTÀ : semplice
  • PREPARAZIONE: 5 minuti di preparazione + 30 di riposo + 10 di cottura
  • DOSI PER: 4 persone.

Oggi portiamo in tavola una gustosa ricetta che arriva dalla Romagna. Questa versione della Piadina è priva di strutto per un risultato più leggero. Grembiuli pronti per iniziare?

Versate l’acqua a temperatura ambiente in una ciotola capiente, aggiungere l’olio, il sale e aggiungete, poco alla volta, la farina. Lavorate l’impasto con una forchetta e successivamente a mano e poi trasferitelo su di una spianatoia, ben infarinata, per ultimare la lavorazione ed ottenere un panetto compatto e non appiccicoso.

Mettete il composto a riposo in frigorifero per circa 30 minuti, coperto con una pellicola per alimenti. Dividete poi l’impasto in porzioni da circa 80 grammi (8 pezzi) e lavorateli, su un piano infarinato, per ottenere una forma circolare e sottile. Scaldate la padella antiaderente, unta con un filo d’olio extravergine d’oliva, adagiate le piadine e cuocetele per circa 3 minuti ogni lato. Ora potete farcirle con squaquerone e rucola a vostro piacimento. Buon appetito!

INGREDIENTI

  • 200 ml  di acqua
  • 400 gr farina 00
  • 40 gr Olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di Sale
Contattaci

Si informa che questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Continuando con la navigazione si acconsente all' utilizzo dei cookie

OK