Pasta all’amatriciana

pasta all'amatriciana
Pasta all’amatriciana

  • DIFFICOLTÀ : semplice
  • PREPARAZIONE: 35 minuti circa
  • DOSI PER: 4 persone.

Per il pranzo di oggi prepariamo la pasta all’amatriciana!

Il procedimento è semplice ma va seguito rigorosamente per ottenere un risultato perfetto.

Iniziate mettendo in una padella la pancetta tagliata a pezzetti, olio extra vergine d’oliva. Il giusto rapporto fra pancetta e pasta è di un quarto: pertanto, per 400 grammi di pasta si devono utilizzare circa 100 grammi di pancetta. Rosolate a fiamma vivace per qualche minuto. Poi, togliete la pancetta dalla padella e tenerla da parte, al caldo. Unite nella stessa padella il pomodoro, che va cotto per qualche minuto, aggiustandolo di sale.

Aggiungete alla salsa i cubetti di pancetta precedentemente rosolati, finendo di cuocere il tutto e addensate la salsa, in modo da trasformarla in sugo.

Una volta cotta la pasta al dente (vi consigliamo bucatini o spaghetti) servitela in una pirofila con Pecorino Romano grattugiato e mescolate il tutto per amalgamare bene gli ingredienti.

Ed ora buon appetito!

INGREDIENTI

  • 400 grammi di spaghetti
  • 100 grammi di pancetta tesa
  • 75 grammi Pecorino Romano
  • 350 grammi pomodoro
  • 1 cucchiaio olio extra vergine d’oliva
Contattaci

Si informa che questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Se si desidera saperne di più leggere l'informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Continuando con la navigazione si acconsente all' utilizzo dei cookie

OK